Abbiamo iniziato la nostra attività sviluppando le fonti di energia tradizionali per approdare, poi, a quelle rinnovabili come l’energia eolica e quella solare. L’energia eolica gioca un ruolo chiave nella transizione energetica essendo rinnovabile, pulita e disponibile in tutto il mondo.

La stima della produzione di energia eolica è diventata un aspetto cruciale per i produttori di energia dal punto di vista finanziario. Abbiamo le competenze per sviluppare progetti di energia eolica in ogni fase, dalla fase iniziale di valutazione ed engagement all’acquisizione finale.

Un esempio è lo sviluppo del concept di fondazione a pendolo galleggiante HexaFloat™ per le installazioni di turbine eoliche in mare, che consente l’installazione di turbine eoliche galleggianti in quelle aree marine dove il vento di solito è più forte, ma l’acqua è troppo profonda per una fondazione fissa tradizionale.

Per quanto riguarda l’energia solare, stiamo sviluppando tecnologie sperimentali termodinamiche a concentrazione solare, un nuovo approccio all’energia tradizionale, che massimizza la quantità di energia prodotta da un pannello solare.

L’energia solare fotovoltaica (PV) è la fonte di energia rinnovabile più conveniente e disponibile in abbondanza in tutto il mondo, potendo essere facilmente implementata. Realizziamo progetti complessi, con la piena integrazione di tecnologie tradizionali e impianti fotovoltaici, contribuendo alla decarbonizzazione del settore di produzione.

Sfruttando le competenze della nostra società norvegese Moss Maritime abbiamo le competenze per lo sviluppo di impianti fotovoltaici galleggianti in ambienti onshore, nearshore e off shore. Abbiamo anche siglato un accordo di collaborazione con Equinor per sviluppare un impianto fotovoltaico galleggiante per ambienti in mare ostici. La nostra soluzione brevettata consente:

  • design modulare che facilita la costruzione e la riparazione;

  • personalizzazione per adattarsi a varie posizioni e richieste di potenza;

  • funzionamento tra le onde senza danni ai pannelli solari.

Saipem ed Equinor hanno firmato un accordo di cooperazione per sviluppare una soluzione tecnologica per un parco solare galleggiante per applicazioni sotto costa. La fase di sviluppo del progetto è stata completata, mentre la fase di dimostrazione che precede la fase finale di commercializzazione è tuttora in corso.

La tecnologia si basa sul concept di galleggiante sviluppato internamente da Moss Maritime, società controllata di Saipem. Si tratta di un sistema modularizzato, progettato per essere facilmente fabbricato, trasportato e installato sul luogo di utilizzo.

La tecnologia offre gli stessi vantaggi già riscontrati nelle soluzioni solari fotovoltaiche dedicate ad aree con mare calmo (Fotovoltaico Galleggiante), ma essendo progettato per condizioni climatiche più difficili rende possibile prendere in considerazione anche altre aree. Il concept ha una doppia applicazione: è adatto a zone dove non ci sono grandi bacini idrici e anche ad aree molto ventose.

Le nostre soluzioni per le energie rinnovabili