Calendario finanziario

 
Calendario
Previous Month    Ott   2014 Next Month  
 Lu   Ma   Me   Gi   Ve   Sa   Do 
29 30 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28

ottobre 28,  2014x

29 30 31 01 02

Outlook Web App

Record mondiale di perforazione in mare per Saipem 10000

24 aprile 2001; h 12:00

Saipem 10000 sta perforando al largo della costa del Gabon un pozzo esplorativo a 2791 metri di profondità d’acqua che rappresenta il record mondiale di perforazione offshore.
Mai fino ad oggi, infatti, è stata raggiunta una profondità d’acqua così elevata.

Saipem 10000 è l’innovativa nave di perforazione della Saipem i cui sosfisticati sistemi tecnologici consentono la ricerca di idrocarburi in acque profonde, una delle frontiere più avanzate nel campo delle attività petrolifere.

La posizione della nave è controllata in tempo reale da un sistema di posizionamento dinamico che utilizza dati provenienti dal riferimento satellitare (GPS) e da un riferimento idro-acustico. La nave è dotata di un sistema computerizzato che tramite l’azione combinata di 6 eliche direzionabili, è in grado di compensare le azioni derivanti dal moto ondoso, dal vento e dalle correnti mantenendo la posizione su fondali che possono raggiungere i 3000 metri di profondità d’acqua e perforando pozzi profondi fino a 10000 metri.

La nave dispone di una capacità di stoccaggio di 140.000 barili di greggio e di un impianto di trattamento da 20.000 barili/giorno.

La perforazione del pozzo al largo del Gabon è realizzata nell’ambito del contratto con Total Astrid Marin Gabon che opera per conto della compagnia Vanco Gabon Group (TotalFinaElf 28%, Unocal 25%, Vanco 22%, Kerr-McGee 14%, Reading and Bates Oil 11%).