Calendario finanziario

 
Calendario
Previous Month    Ago   2014 Next Month  
 Lu   Ma   Me   Gi   Ve   Sa   Do 
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Outlook Web App

Saipem acquisisce due nuovi contratti nel settore delle Costruzioni Terra

04 febbraio 2002; h 12:00

Saipem, Società del Gruppo Eni, ha acquisito due nuovi contratti nel settore delle Costruzioni Terra per un valore complessivo di circa 200 milioni USD.

Saipem, in qualità di leader del consorzio con la società francese Bouygues Offshore, ha vinto la gara indetta dall’associazione Sonatrach/BHP Billiton per la realizzazione “chiavi in mano” del centro olio nel campo Rhourde Ouled Dejmaa (ROD) in Algeria.

Il contratto, che ha un valore totale di 257 milioni USD con una quota di Saipem pari al 50% (circa 129 milioni USD), comprende l’ingegneria, il procurement e la costruzione dell’impianto di trattamento olio della capacità di 80 mila barili al giorno e relative facilities1. I lavori per la realizzazione del progetto hanno una durata prevista di 24 mesi.

Il secondo contratto, del valore di circa 72 milioni USD, è stato assegnato a Saipem dalla società nigeriana NAOC e prevede le attività di ingegneria, procurement e costruzione relative all’ampliamento dell’impianto a gas a Obiafu/Obrikom e la realizzazione di una Flow Station in aree adiacenti presso Irri in Nigeria. La durata dei lavori è prevista in circa 17 mesi.