PREVENZIONE DI SVERSAMENTI DI PETROLIO

Nelle sue operazioni Saipem si prefigge sempre l’obiettivo di evitare il rischio di fuoriuscite di petrolio e, nel caso ciò accada, di implementare misure e azioni volte ad impedirne la propagazione.

La gerarchia di misure previste da Saipem per affrontare uno sversamento di petrolio è la seguente:

  • PREVENZIONE
  • PIANIFICAZIONE DEL SISTEMA DI EMERGENZA
  • ATTUAZIONE DEL SISTEMA DI EMERGENZA.

Saipem è consapevole del fatto che, anche nelle migliori condizioni, la risposta alle emergenze e il recupero di quanto fuoriuscito possono avere un’efficacia solo parziale, e la prevenzione è l’arma di gran lunga più importante di cui dispone, oltre alla più efficace dal punto di vista dei costi. Per questo Saipem si è data l’obiettivo di migliorare le sue strategie di prevenzione e pianificazione…

Prevenzione degli sversamenti significa adottare azioni mirate a ridurre o eliminare i rischi ambientali associati alla movimentazione, allo stoccaggio e all’uso di sostanze pericolose durante le attività operative.

La pianificazione, d’altro canto, è cruciale per garantire una risposta rapida ed efficace ad una situazione di emergenza e per minimizzare le eventuali ricadute sull’ambiente. Per questa ragione, a intervalli concordati, nei cantieri e nei progetti di Saipem vengono condotte sessioni di training ed esercitazioni con l’obiettivo di assicurare un’efficace implementazione delle strategie di risposta alle fuoriuscite.

metatags injection