Egina field project

  • ClienteTotal Upstream Nigeria
  • Periodo2013-2017
  • LocalitàNigeria
  • AttivitàOffshore

Il contratto conferma la leadership di Saipem nelle attività “deep-water” e in Nigeria

  • Tipologia di contratto: Ingegneria Approvvigionamento Costruzione Installazione
  • Valore del contratto: circa 3 miliardi di dollari
  • Il campo sottomarino è situato 100 chilometri al largo della costa Nigeriana a sud di Port Harcourt nel Rivers State
  • 1 700mprofondità d’acqua
  • 52km condotte sottomarine per la produzione di idrocarburi e la re-iniezione di acqua nel giacimento
  • 20kmcondotte per l’esportazione del gas
  • 80kmcavi ombelicali

Le attività

Lo scopo del contratto comprende l’ingegneria, l’approvvigionamento, la fabbricazione, l’installazione e la messa in servizio di: 52 chilometri di condotte sottomarine per la produzione di idrocarburi e la re-iniezione di acqua nel giacimento, 12 strutture di collegamento flessibili, 20 chilometri di condotte per l’esportazione del gas, 80 chilometri di cavi ombelicali e del sistema di ancoraggio e caricamento.

 

Le attività di fabbricazione e costruzione verranno quasi interamente eseguite in Nigeria, la maggior parte delle quali nel cantiere Saipem di Rumoulumeni a Port Harcourt, superando il già elevato livello di local content raggiunto durante il progetto per lo sviluppo sottomarino del campo di Usan, che Saipem ha recentemente eseguito per il medesimo Cliente.

 

Saipem nel paese

Saipem è presente in Nigeria dalla fine degli anni ’60 e ha partecipato in tutti i principali progetti petroliferi che sono stati realizzati. Saipem è uno dei pochi contrattisti internazionali capace di massimizzare il contenuto locale, assicurando la sostenibilità del suo operato e quindi rispettando le regole date dal paese.

 

Sostenibilità

Il piano di realizzazione del progetto Egina è un’ulteriore conferma dello straordinario impegno di Saipem nei confronti del local content del paese in cui opera. Infatti, i lavori di fabbricazione saranno realizzati per la maggior parte nella yard Rumuolumeni di Saipem, ubicata a Port Harcourt, che funge anche da base logistica. La gestione del progetto è interamente affidata agli uffici di Saipem Contracting Nigeria a Lagos e la maggior parte dell’ingegneria è in fase di attuazione in Nigeria. Uno degli obiettivi principali dell’intero progetto è quello di dare priorità all’utilizzo di fornitori locali.

Vuoi far parte di grandi progetti?

metatags injection